GLI ISOLATORI SISMICI - COSA SONO E PERCHE' UTILIZZARLI - Blog Edilizia - WEBSITE X5 UNREGISTERED VERSION - Studio Tecnico di Ingegneria Angelo Pistone

Vai ai contenuti

Menu principale:

GLI ISOLATORI SISMICI - COSA SONO E PERCHE' UTILIZZARLI

Pubblicato da in SICUREZZA SISMICA · 15/7/2017 12:59:00
Gli Isolatori Sismici sono particolari dispositivi che l'Ingegneria ha introdotto nei primi anni '70 per la salvaguardia della vita umana nei casi di eventi sismici distruttivi.
Si suddividono in due differenti categorie: isolatori elastomerici e isolatori a scorrimento.
In entrambi i casi l'isolatore sismico deve garantire due aspetti fondamentali: una grande rigidezza per i carichi verticali (quindi assorbimento totalmente dell'intero peso della struttura) e libertà di movimento lungo il piano orizzontale di appoggio (permettendo quindi all'edificio di scorrere).
Il comportamento meccanico di questi differenti dispositivi è conseguenza di una sconnessione della struttura dal sistema terreno-fondazione. 

Nel caso dunque di un edificio, questo sarà sconnesso dalla fondazione, come fossero due elementi indipendenti! 
Questa sconnessione permetterà alla fondazione e all'edificio di oscillare con due frequenze diverse, in quanto sono due corpi separati liberi.
Dai vari test si è appurato come un edificio a base isolata disperda molta più energia sismica di quello a base fissa,  il quale assorbe totalmente il sisma!
DUNQUE PERCHE' INSERIRLI: dopo un evento tellurico di grande magnitudo, gli isolatori sismici permettono di avere STRUTTURE CON MINIMI DANNI, a differenza di una struttura a base fissa (senza isolatori), la quale riporterà danni sicuramente più rilevanti, portando in taluni casi all'abbattimento dell'edificio stesso! Quest'ultimo caso si verifica quando l'edificio è gravemente danneggiato dal sisma. Quindi i costi di adeguamento sono talmente alti che è meglio abbattere per ricostruire, e magari inserendo questa volta gli isolatori!
Grazie alle detrazioni fiscali introdotte nel Sismabonus, tutti gli interventi che permettono un miglioramento sismico, valutato da un tecnico abilitato, danno diritto a detrazioni che vanno dal 50% fino all'85% della spesa sostenuta!
Si consiglia sempre di rivolgersi a un Ingegnere Strutturista per uno studio di fattibilità.




Torna ai contenuti | Torna al menu